Covid: sospesa partita calcetto dai carabinieri a Palermo

Bloccati giovani che si stavano allenando in vista dell'incontro

(ANSA) - PALERMO, 18 OTT - Sospesa questa mattina al Foro Italico a Palermo una sessione di allenamento in vista di una partitella amatoriale di calcetto. I carabinieri sono intervenuti mentre un gruppo di giovani si stava allenando disattendendo le norme anti Covid previste dal nuovo Dpcm approvato dal governo. I militari hanno allontanato i giovani calciatori e così questa mattina la partitella al Foro Italico non si è giocata. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie