Migranti: tra Musumeci e vescovo Acireale "piena intesa"

(ANSA) - PALERMO, 13 SET - Perfetta intesa tra il presidente della Regione Nello Musumeci ed il vescovo di Acireale Antonino Raspanti sul tema dei migranti. La convergenza sul controverso problema che nei giorni scorsi ha suscitato polemiche è emersa nel corso di un dibattito del Lions, svoltosi a Zafferana Etnea nell'ambito della Festa dell'amicizia dei popoli. Ad una domanda del moderatore, Musumeci ha ribadito la sua posizione: "no ai centri di accoglienza fuori legge, sì alla tutela della salute di tutti, migranti compresi, pieno coinvolgimento degli Stati europei nell'ospitare i flussi, vere politiche di cooperazione della Ue a favore dei Paesi poveri per non costringere quei giovani ad emigrare".
    "Non ho nulla da aggiungere. Concordo con quello che ha detto il presidente della Regione", ha replicato il vescovo di Acireale. "Probabilmente, le recenti polemiche scaturiscono da una errata e non chiara comunicazione", ha minimizzato il prelato. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie