Blitz Cc Catania in 'piazza di spaccio'

A San Giovanni Galermo, dove sono stati aggrediti militari Arma

(ANSA) - CATANIA, 2 MAG - Operazione di controllo dei carabinieri del comando provinciale dei carabinieri di Catania nel rione San Giovanni Galermo dove è storicamente presente una delle più fiorenti 'piazza di spaccio' della città. Più di cento militari, con l'ausilio di forze speciali, cinofili, scientifica e reparti operativi, hanno blindato il quartiere dove la scorsa settimana due carabinieri sono stati aggrediti e feriti dai familiari di un rampollo di una famiglia specializzata nello spaccio di stupefacenti durante una perquisizione a uno spacciatore della zona.
    "Ci tenevamo noi carabinieri - spiega il tenente colonnello Piercarmine Sica, comandante del reparto operativo - a ripristinate la presenza dello Stato in questo quartiere della città in cui neppure il Covid-19 ha completamente fermato lo spaccio".
    Durante l'operazione sono stati sequestrati droga e un cavallo, tenuto in stalla angusta. Rilevati numerosi allacci abusivi di energia elettrica alla rete pubblica, che sono stati interrotti da operai dell'Enel.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie