Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Sardegna
  1. ANSA.it
  2. Sardegna
  3. Speleologo ferito in grotta, si lavora ancora al recupero

Speleologo ferito in grotta, si lavora ancora al recupero

Bloccato da ieri pomeriggio a Urzulei, in Ogliastra

Proseguono senza sosta le operazioni di soccorso dello speleologo rimasto ferito ieri pomeriggio all'interno della grotta S'Edera, in località Fennau di Urzulei, in Oglaistra. Al lavoro 35 tecnici del Soccorso speleolologico del servizio regionale della Sardegna. L'infortunato, che ha riportato la frattura a una gamba, è stato raggiunto dalla squadra del primo intervento con due medici del Cnsas e un infermiere: le sue condizioni sono stabili ed è costantemente monitorato dai sanitari.

La squadra di soccorso arrivata sul posto - oltre il Pozzo della Grande Marmitta, ad una distanza di oltre 500 metri dall'ingresso e a 180 metri di profondità - ha iniziato l'attrezzamento della cavità per la progressione in sicurezza della barella. Le squadre impegnate sono in costante comunicazione con il campo base e sono coadiuvate da due tecnici disostruttori del Cnsas lombardo, giunti poco prima della mezzanotte con l'elicottero dell'Aeronautica Militare di Poggio Renatico e altri due tecnici arrivati dal Cnsas Lazio.

Il salvataggio sta richiedendo un imponente dispiegamento di forze date le caratteristiche difficili della grotta dove sarà necessario intervenire per allargare alcuni tratti e permettere così il passaggio della barella. Sul posto sono presenti anche i Vigili del fuoco e l'ambulanza del 118.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie