Sardegna
  1. ANSA.it
  2. Sardegna
  3. >ANSA-IL-PUNTO/COVID: Omicron al 70%, boom contagi Sardegna

>ANSA-IL-PUNTO/COVID: Omicron al 70%, boom contagi Sardegna

Protestano studenti che vogliono Dad e residenti isole minori

(ANSA) - CAGLIARI, 10 GEN - E' boom di contagi in Sardegna dove, in 24 ore, i casi sono più che raddoppiati passando da 829 a 1.792 positivi al Covid, toccando un nuovo record da inizio pandemia. Sale anche il tasso di positività che balza dal 4,2 al 17%, mentre sono 4 i decessi. I posti letto occupati da pazienti Covid in terapia intensiva arrivano a quota 27 (+2), mentre sono stabili a 191 quelli in area medica. Intanto secondo i dati elaborati dai Laboratorio analisi del Policlinico Duilio Casula e del San Giovanni di Dio dell'Aou di Cagliari la variante Omicron è ormai prevalente in Sardegna ed è presente in oltre il 70% dei pazienti positivi. Hanno influito le feste di Capodanno: nella rilevazione precedente, quella del 29 dicembre, i pazienti affetti da Omicron erano appena il 25%.
    Questo contesto non piace agli studenti sardi, molti dei quali hanno scioperato oggi chiedendo la Dad almeno per due settimane.
    "L'adesione alla mobilitazione è stata massiccia dal nord al sud dell'isola - spiega Alessandro Frongia, del coordinamento dei rappresentanti di istituto -. Noi vogliamo andare a scuola, ma in sicurezza". E la prima campanella non è suonata per tutti gli studenti sardi. A Bosa è stata decisa la sospensione delle attività scolastiche in presenza di tutte le scuole sino al 15 compreso. Decisione simile a Cabras, a Milis e a Macomer, nonostante lo screening promosso dalla Regione abbia raggiunto a soglia del 50% della popolazione scolastica: oltre 81 mila studenti testati.
    Proteste anche nelle Isole minori, stavolta per la nuova normativa che prevede il green pass rafforzato per salire sui mezzi di traporto. Presidi nei porti sono stati organizzati da almeno sei comitati a Carloforte, La Maddalena in Sardegna, ma anche alle Eolie in Sicilia, Ischia in Campania e all'Isola d'Elba in Toscana. La deroga di un mese per studenti e malati non basta. Per questo gli abitanti sono scesi nei porti per manifestare uniti dallo slogan "Isolani sì, isolati mai.
    Ridateci la nostra strada". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      Modifica consenso Cookie