Sardegna

Rogo Oristanese: circa 200 sfollati a Porto Alabe

Nuova allerta alte temperature e ondata di calore in Sardegna

(ANSA) - ORISTANO, 25 LUG - Sono circa 200 le persone evacuate a Porto Alabe, località turistica sulla costa dell'oristanese, minacciata dalle fiamme che ieri sera sono divampate a Santu Lussurgiu e che hanno percorso migliaia di ettari di pascoli e boschi raggiungendo le colline sopra i litorali attorno a Bosa.
    Sul vasto rogo tra Santu Lussurgiu e Cuglieri stanno operando simultaneamente quattro Canadair e 3 elicotteri della flotta regionale oltre al Super Puma e a quelli dei Vigili del Fuoco e dell'esercito. Altri mezzi aerei sono impegnati in altri incendi che sono scoppiati anche nel sud Sardegna.
    Nel frattempo il Servizio di Protezione Civile regionale ha diramato un nuovo avviso di condizioni meteorologiche avverse in vigore dalle 18 di oggi e per le successive ventiquattro ore, per le alte temperature previste. L'ondata di calore investirà tutta la Sardegna e seppure le temperature tenderanno ad una generale diminuzione, le massime si manterranno ancora con valori molto elevati su Campidano, Oristanese, Valli del Tirso e del Coghinas. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie