Calcio: colpo Verona, il Cagliari sprofonda (0-2)

I rossoblù falliscono l'ennesima occasione per il rilancio

Il Verona vince a Cagliari 2-0 con i gol di Barak e Lasagna. E i rossoblù, che erano già nei guai, sprofondano: la gara con l'Hellas era considerata una tappa fondamentale per la rincorsa salvezza. E invece due gol e tre punti vanno ai gialloblù. Verona a quota 41, virtualmente salvo: d'ora in poi può solo pensare a togliersi altre soddisfazioni.

Una vittoria meritata: la squadra di Juric ha giocato meglio nel primo tempo. E ha raccolto i frutti nella ripresa. Confusa, invece, la reazione del Cagliari: solo un palo di Simeone, peraltro pareggiato dal legno di Salcedo.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie