Covid: risale numero contagi e ricoveri in Sardegna, 9 morti

Sono 538 i nuovi casi e 593 i pazienti in reparti non critici

Sono 22.878 i casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall'inizio dell'emergenza. Nell'ultimo aggiornamento dell'Unità di crisi regionale si registrano 538 nuovi casi, di questi 58 diagnosticati il 1 dicembre nella Città Metropolitana di Cagliari, ma inseriti solo oggi nel monitoraggio in seguito a un riallineamento del dato. Si registrano anche 9 decessi (462 in tutto), quattro donne e cinque uomini fra i 52 e 95 anni. Le vittime: 4 residenti nella provincia del Sud Sardegna, 2 nella provincia di Sassari, 2 nella Città Metropolitana di Cagliari e una nella provincia di Oristano.

In totale sono stati eseguiti 384.979 tamponi con un incremento di 4.744 test. Sono invece 593 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi (+16 rispetto al dato di ieri), mentre è di 66 (invariato) il numero dei pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 13.561. Il dato progressivo dei casi positivi comprende 8.111 (+182) pazienti guariti, più altri 85 guariti clinicamente. Sul territorio, di 22.878 casi positivi complessivamente accertati, 4.779 (+151) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 3.639 (+79) nel Sud Sardegna, 1.835 (+26) a Oristano, 4.240 (+112) a Nuoro, 8.385 (+170) a Sassari.
   
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030



    Modifica consenso Cookie