Incendi: elicotteri in azione a Bosa, Quartucciu e Carbonia

Sono 22 i roghi scoppiati durante la giornata nell'isola

Sono 22 gli incendi scoppiati oggi in Sardegna, tre dei quali hanno richiesto l'intervento dei mezzi aerei del Corpo forestale.
    In particolare il primo vasto rogo è divampato alle 11 nelle campagne di Bosa, località "Trippudda", dove è intervenuto un elicottero proveniente dalla base del Corpo forestale di Bosa.
    Le operazioni di spegnimento sono state dirette dal Corpo forestale della Stazione di Bosa che coadiuvata dal personale elitrasportato ha coordinato l'attività di due squadre di Forestas giunte sul posto con un blitz e un'autobotte.
    L'incendio ha percorso una superficie di circa 2 ettari di pascoli cespugliati e incolti.
    Il secondo incendio è partito alle 13.45 in agro di Quartucciu, località "Sedda is forreddusu", dove è intervenuto un elicottero proveniente dalla base di Pula. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dal Corpo forestale della Stazione di Sinnai coadiuvata dal personale elitrasportato. Il D.O.S. del Cfva ha disposto poi l'invio di due squadre di volontari di protezione civile e una squadra dei vigili del fuoco. Sul posto hanno lavorato 15 unità . L'incendio ha percorso una superficie di circa 2,5 ettari di terreni incolti.
    Infine un vasto incendio è scoppiato nel pomeriggio in agro di Carbonia, località "Medadeddu", dove sono intervenuti due elicotteri provenienti dalle basi del Corpo forestale di Marganai e Pula. Le operazioni di spegnimento sono dirette dalla Stazione forestale di Carbonia che unitamente al personale elitrasportato coordina l'attività delle quattro squadre di volontari, una squadra di Forestas e una dei vigili del fuoco.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie