Coppa America: svelato il format delle World Series

A Cagliari saranno quattro i team in gara dal 23 al 26 aprile

 Le America's Cup World Series, che dal 23 al 26 aprile inaugureranno a Cagliari il cammino verso la 36/a sfida velica più ambita del mondo prendono corpo. Saranno quattro i team provenienti da Nuova Zelanda, Italia, Stati Uniti e Gran Bretagna a darsi battaglia in questo aperitivo della Prada Cup (il trofeo fra gli sfidanti). All'evento di Cagliari prenderanno parte Emirates Team New Zealand, detentore dell'America's Cup, lo sfidante ufficiale Luna Rossa, i britannici di Ineos e gli statunitensi di American Magic. Quattro in tutto i giorni di regate nel Golfo di Cagliari: per i primi tre ci saranno quattro sfide al giorno di Round Robin, nelle quali le squadre si affronteranno due volte. Le regate dureranno circa 20' ciascuna.

Ai vincitori verrà assegnato un punto, ai perdenti zero. Nell'ultima giornata le due squadre più attardate si affronteranno in un Playoff per decidere 3/a e 4/a classificate, le prime due squadre disputeranno la finale. L'evento di Cagliari sarà seguito nel 2020 dalle regate a Portsmouth (Inghilterra) dal 4 al 7 giugno e ad Auckland - insieme a una regata di regata di Natale disputata separatamente - nel periodo dal 17 al 20 dicembre. A gennaio e febbraio 2021 gli sfidanti gareggeranno per la Prada Cup e per decidere chi di loro affronterà New Zealand nella finale dell'America's Cup (6-21 marzo) ad Auckland.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie