Sardegna

Pontile abusivo sequestrato a Olbia

Operazione della Guardia costiera a Cala Saccaia

La Guardia costiera di Olbia ha messo sotto sequestro a Cala Saccaia, nella zona industriale, un pontile abusivo realizzato con materiali di scarto.
    I militari della capitaneria di porto, guidati dal comandante Maurizio Trogu e in collaborazione col quarto nucleo degli operatori subacquei di Cagliari, hanno dato seguito a quanto disposto dalla Procura di Tempio Pausania al termine delle indagini da cui è emerso che il pontile rappresenta un serio pericolo per l'ambiente e per l'incolumità pubblica.
    La denuncia nei confronti di ignoti è per abusiva occupazione di demanio marittimo. Sono state rimosse anche tre imbarcazioni abbandonate sul litorale prospiciente, conferite ad una ditta specializzata per lo smaltimento grazie all'intervento dell'Autorità portuale.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie