Press Release

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale WolfAgency.it

Vacanze estive 2021, gli italiani comprano barche e sfuggono al Covid

WolfAgency.it

L'estate è arrivata ma con l'emergenza da Covid-19 è necessario muoversi su grandi spazi, su territori sempre vasti e il più naturali possibile. Ciò che è certo, è che trovare le mete per le vacanze in questo periodo, può risultare un po' complicato. Innanzitutto, la meta preferita per eccellenza è l'Italia. Non è un caso infatti, che sono sempre di più gli italiani che decidono di passare le vacanze nel Belpaese, senza “migrare” all'estero. Tra le mete consigliate vi sono Puglia, Sardegna, Campania, Sicilia, Liguria, Veneto ed Emilia  Romagna. Ma soprattutto, sempre più italiani scelgono di muoversi in barca. La vacanza in barca rappresenta la soluzione ideale, infatti, per chi vuole evitare degli spazi troppo stretti e punta al distanziamento sociale.

Ecco alcuni consigli sulle migliori mete per le vacanze estive 2021, nel corso della pandemia e i consigli per divertirsi in piena sicurezza.

Vacanze estive 2021, quale meta scegliere

 

Per le vacanze estive 2021, sempre più italiani decidono di comprare una barca e di esplorare tutti i posti più belli dell'Italia. In particolare, la Sardegna è ideale da esplorare proprio perché in barca si ha la possibilità di vedere tutte le calette e anche i posti più nascosti. Stesso discorso per la Sicilia o per le Isole  del  Golfo  di Napoli, in Campania. Sia Ischia, che Procida e Capri sono completamente Covidfree e muoversi in barca per esplorarle, significa poter vivere un'estate in pieno relax, in uno dei posti più belli di tutta Europa. Alcuni invece, optano per la Liguria che anche quest'anno è una meta molto gettonata. Infatti, nell'area contra le CinqueTerre e fino ad arrivare a Portofino, sono davvero tantissime le opzioni tra cui è possibile scegliere. Anche l'Emilia  Romagna con la sua rotta privilegiata verso la Croazia, e tutti i servizi che offre ai bagnanti e a coloro che hanno una barca, rappresenta sicuramente un'ottima soluzione per le vacanze estive nella fase immediatamente seguente al Covid. Infine, vi è il Veneto: chi non ha voglia di godere di belle spiagge attrezzate e di una capatina nelle storiche città di Verona o Venezia?

Vacanza in barca per l'estate 2021

 

Divertirsi con una vacanza in barca in Italia è davvero molto semplice perché in realtà tra Puglia, Calabria, Sicilia, Sardegna e tutte le altre regioni da Nord a Sud, che affacciano sulla costa, ci sono davvero tanti posti da esplorare. Dunque, non è una meraviglia che sono sempre di più gli italiani che optano per la vacanza in barca nel periodo del Covid.

Non è un caso, infatti, che il mercatonautico nel corso della stagione 2020-2021 è cresciuto a dismisura: ciò proprio perché la pandemia da Covid-19 ha cambiato le abitudini di tutti. Per evitare i contagi e tenersi lontani dalla folla, acquistare una barca open o un gommone da guidare senza patente è stata una scelta davvero popolare. La maggior parte delle persone ha voluto interfacciarsi al mondo della nautica proprio con i motori da 40 cavalli che si possono guidare anche senza patente. Tali barche rappresentano una soluzione di divertimento in piena sicurezza e senza rischi per la salute.

I vantaggi di una vacanza in barca

 

Per fare una vacanza in barca piacevole, bisogna innanzitutto scegliere un tipo di barca che è possibile guidare anche senza patente, ciò vale ovviamente per chi non ce l'ha. Chi compra  una  barca e la utilizza non solo per qualche settimana di vacanza, ma per tutta l'estate, ovviamente deve munirsi anche di un carrello stradale per il trasporto. Questo accessorio è fondamentale per trasportarla ovunque. In più, bisogna anche informarsi sulla manutenzione  ai  motori e sulle lavorazioni  sulla vetroresina in modo tale da tenere sempre la propria barca al top. L'incremento del mercato nautico, infatti, ha riguardato anche questi settori. A parlarne è stato pochi giorni fa Nadir Regazzo, titolare di CompanyMarine, uno dei concessionari barche più importanti nel Veneto. In una sua recente intervista  ha dichiarato:

“ Molti clienti, non avendo certezze di poter trascorrere le loro ferie in sicurezza e senza dubbi sulle prenotazioni, hanno deciso di acquistare un'imbarcazione o un gommone rivalutando così, la nostra amata Italia e soprattutto, la nostra fantastica laguna di Venezia. Speriamo che questo flusso di positività e cambiamento rimanga a lungo, soprattutto perchè gli Italiani stanno rivalutando molte meraviglie che si trovano nel nostro Paese”. 

 

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale WolfAgency.it

Modifica consenso Cookie