COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale WolfAgency.it

Il progetto Luxurious French Bulldogs sui Bulldog francesi

WolfAgency.it

I Bulldog Francesi uniscono la particolarità del loro corpo con una grande intelligenza. Sono degli ottimi animali domestici, dei veri e propri compagni fedeli e si rivelano degli straordinari cani da guardia. Hanno un musetto simpatico e una natura giocherellona. Tutti ne rimangono conquistati fin dai primi momenti. Questa razza di cani è amata da tutti, grandi e piccoli. Ci sono tante curiosità da sapere sul Bulldog francese. Esserne consapevoli è molto importante per conoscere più a fondo questo nostro amico a quattro zampe è fondamentale per tutti coloro che decidono di accogliere in famiglie un cucciolo di frenchie.

Il progetto Luxurious French Bulldogs

Il progetto Luxurious French Bulldogs ha un obiettivo molto importante. Infatti Gaetano e Gloria, titolari di questo allevamento di Bulldog Francesi, si propongono di soddisfare le famiglie che decidono di accogliere un amico a quattro zampe, ma che non sono sicuri dell’allevamento a cui rivolgersi.

D’altronde bisogna considerare che l’introduzione di un cucciolo in famiglia significa avere a che fare con un nuovo membro della famiglia stessa che ha il suo carattere e le sue esigenze: trovare dei consigli giusti sul cucciolo da scegliere, su come curarlo e come educarlo è importante per evitare di trovarsi di fronte a problemi e disagi.

Il progetto Luxurious French Bulldogs, di Gaetano e Gloria, offre un servizio che accompagna la famiglia dal momento della scelta del cucciolo fino alla sua introduzione in casa e anche dopo mettendo a disposizione dei propri clienti la professionalità e l’esperienza di un Allevamento Leader in Europa.

L’Allevamento Luxurious in Bulldog Francesi si è specializzato in Bulldog Francesi dai colori molto particolari, che possiamo definire rari o esotici o comunque non standardizzati.

Si tratta di un allevamento molto affermato e molti clienti si rivolgono al progetto in questione. Anche alcuni importanti personaggi dello spettacolo e sportivi si sono rivolti all’allevamento di Gaetano per i Bulldog francesi dai colori rari.

L’obiettivo di Luxurious French Bulldogs è la soddisfazione dei propri clienti, per questo l’allevamento rispetta degli standard di qualità molto alti e tutti i cuccioli vengono consegnati con:

  • Riconoscimento di razza di prima origine (valido solo nei circuiti esotici);
  • Microchip inoculato;
  • Ciclo di vaccini;
  • Profilassi antiparassitaria interna ed esterna;
  • Trattamento antielmintico;
  • Attestato di buona salute rilasciato dal veterinario lo stesso giorno della consegna;
  • Passaporto europeo; Iscrizione anagrafe canina europea; Antirabbica con matricola verificabile;
  • Fattura e Contratto di vendita (a tutela del cliente);
  • Cessione di proprietà;
  • Kit Puppy Tutti servizi inclusi nel prezzo di acquisto del cucciolo.

Gaetano e Gloria seguono con affetto e passione tutte le famiglie che li scelgono, anche dopo l’acquisto del cucciolo, offrendo consigli e suggerimenti tramite contatto diretto o tramite Facebook (Pagina e Gruppo) ed Instagram.

I Bulldog francesi, cani dalle mille curiosità

I Bulldog francesi, nonostante vengano appellati con questo nominativo, hanno origini soprattutto da ricercare in Inghilterra. Infatti questa razza di cani ha origine dall’incontro tra Bulldog inglese, doguins, carlino e terrier.

In generale però hanno dimensioni più ridotte rispetto ai cani di origine esclusivamente anglosassone. Inizialmente venivano utilizzati per cacciare topi e animali fuori dalle botteghe e dalle cantine. I mercanti di pizzo poi li portarono in Francia. Qui soprattutto vennero impiegati come cani da compagnia per giovani dame e si diffusero anche in America.

Sono dei cani molto simpatici, soprattutto per il loro aspetto. Colpiscono subito infatti per alcune caratteristiche estetiche davvero speciali. Un tratto distintivo è costituito dalle orecchie, che richiamano da vicino quelle tipiche di un pipistrello. Sono delle orecchie dritte, arrotondate nella punta.

Quando il Bulldog francese dorme, tende a russare in maniera molto rumorosa. Questa tendenza è determinata dalla conformazione del setto nasale e dal muso schiacciato.

Riguardo al Bulldog francese dobbiamo riferire anche una curiosità che potremmo definire con collegamenti cinematografici. Si racconta infatti che sul Titanic alcuni di questi cani si imbarcarono insieme ai loro amici umani. Non si tratta di una storia di mera fantasia, perché ci sono anche delle foto storiche che documentano il fatto. Sui registri di bordo del Titanic veniva annotata la presenza di questi cani. Gli animali venivano tenuti in delle gabbie e ogni giorno venivano fatti uscire per fare delle passeggiate o per giocare.

Il mantello del Bulldog può essere di vari colori. Quello standard riconosce soltanto quattro colori. Però esistono delle tinte particolari che colpiscono per la loro bellezza. Sono tinte speciali, come per esempio il blu. Più dettagliatamente si tratta di una colorazione che tende proprio a delle sfumature blu.

Oppure per esempio, fra gli altri colori più strani, possiamo nominare il color merle, con un mantello scuro e macchie varie, oppure per esempio il colore lilac, che è una colorazione marrone scuro che tende al rosa. I Bulldog francesi sono davvero simpatici anche per questi colori un po’ “strani”.

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale WolfAgency.it

Modifica consenso Cookie