Piemonte

Covid: ospedale Martini entro luglio ritorna alla normalità

Migliorato pronto soccorso oggetto lavori ristrutturazione

(ANSA) - TORINO, 15 GIU - Entro luglio l'ospedale Martini di Torino, convertito dallo scorso ottobre in ospedale Covid, sarà restituito nell'interezza delle sue funzioni precedenti, con miglioramenti dovuti a lavori di ristrutturazione avvenuti nel frattempo. Lo ha annunciato l'assessore alla Sanità del Piemonte, Luigi Icardi, rispondendo a Francesca Frediani (M4o) sulla chiusura del punto nascita.
    Icardi ha convenuto sull'importanza del pronto soccorso e del punto nascita e ha ricordato che comunque alcuni servizi ambulatoriali di ostetricia sono rimasti attivi. "Entro luglio - ha detto l'assessore - l'ospedale Martini tornerà alla sua normalità, con tutti i servizi attivi. Alcuni saranno migliorati, come il pronto soccorso che in questi mesi è stato oggetto di lavori di ristrutturazione che lo restituiranno ai cittadini con una funzionalità ed efficacia migliori". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie