Damilano lancia claim 'C'è da fare' e presenta simbolo lista

Candidato sindaco Torino Bellissima, è ora di ricostruire

(ANSA) - TORINO, 26 APR - "È ora di ricostruire. Ricostruire una comunità, un'economia, una città. È ora di ricostruire Torino, di riportarla là dove merita, tra le capitali del mondo.
    C'è molto da fare. Non potevo, non possiamo, tirarci indietro".
    Paolo Damilano presenta così la nuova campagna affissioni a sostegno della sua candidatura a sindaco, con il claim 'C'è da fare', e il simbolo elettorale della lista civica Torino Bellissima.
    Il simbolo, che sarà sulla scheda elettorale, è giocato sulla cromia blu/giallo, che non solo riporta alla coppia cromatica simbolo di Torino, ma - spiegano gli organizzatori della campagna elettorale dell'imprenditore - racconta "la natura anzitutto "civica" dell'impegno e del progetto di Damilano, che si candida perché conosce la città e ha una visione per farla ripartire".
    Nel simbolo, con le scritte 'Damilano Sindaco' e 'Torino Bellissima', la Mole Antonelliana e un tricolore stilizzato.
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie