Covid: Rt cala a 0.66, il Piemonte vede giallo

Pre-report indica miglioramento quadro, in dubbio solo Cuneese

(ANSA) - TORINO, 22 APR - Migliora il quadro epidemiologico del Piemonte, che dal 26 aprile dovrebbe diventare giallo, anche se per la conferma occorre attendere la validazione del Report nella giornata di domani.
    Il pre-report indica, nella settimana 12-18 aprile, una ulteriore riduzione dei casi segnalati di circa il 20%. La percentuale di positività dei tamponi scende dal 10.7% a 9%. Si riduce il numero dei focolai attivi, dei nuovi e il numero di persone non collegabili a catene di trasmissione note. Il tasso di occupazione dei posti letto ordinari cala da 61% a 47%, quello dei posti letto in intensiva da 50% a 45%.
    L'Rt puntuale diminuisce ulteriormente (da 0.75 a 0.66) e l'Rt medio passa da 0.76 a 0.7.
    Per la provincia di Cuneo, passata in arancione qualche giorno dopo rispetto al resto del Piemonte, la Regione ha chiesto un chiarimento al Ministero per capire se è necessario che scadano le due settimane di permanenza in arancione oppure se è possibile il passaggio in giallo contestualmente al resto della regione. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie