Due libri su Torino, a confronto Fissolo e Giordano

Domani in diretta Facebook dialogo sul futuro della città

(ANSA) - TORINO, 24 MAR - Due libri che partono dal presente e provano a immaginare il futuro di Torino. In comune hanno l'arco temporale, i prossimi dieci anni, ma soprattutto la voglia di dare un contributo concreto al cambiamento. Sono "Una direzione per Torino - Testimonianze di impegno civico" ed "Esageruma - Un sogno per Torino". I loro autori, Simone Fissolo e Giovanna Giordano, li presenteranno in un incontro che si terrà domani giovedì 25 marzo alle 20.45, in diretta Facebook (sulla pagina https://www.facebook.com/simonefissolo.eu) .
    "Una direzione per Torino" è un libro di interviste - quattro domande identiche per ciascuno dei 32 protagonisti della città - su temi come il ruolo di Torino in Italia e in Europa, l'economia, l'ecologia, i diritti della persona. "Esageruma" ritrae la città con la sua storia e i suoi valori, immagina gli assi di sviluppo e raccoglie alcune proposte d intervento da parte di torinesi.
    Fissolo ha pubblicato nel 2017 con Il Pennino il libro "L'Europa sono io. Una guida alla cittadinanza attiva", scritto a conclusione del mandato da presidente nazionale della Gioventù Federalista Europea. Lavora come consulente nel settore automotive, è responsabile del progetto TO2031 e membro dell'Associazione Italiana Afasici Piemonte. Giordano - una delle sette madamine che hanno organizzato le grandi manifestazioni a favore della Tav - è laureata in Scienze dell'Informazione all'Università di Torino nel 1979 con una tesi sull'intelligenza artificiale. Ha fondato Escamotages, azienda che si dedica ad aiutare piccole attività e persone comuni a utilizzare al meglio il computer. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030



      Modifica consenso Cookie