Rubano 150 chili di rame, carabinieri arrestano due giovani

.A Torino da una cabina elettrica di bassa tensione

(ANSA) - TORINO, 20 NOV - Due cittadini di origine romena, di 18 e 20 anni, domiciliati nel campo nomadi di strada dell'Arrivone, a Torino, sono stati arrestati dai carabinieri per furto. I due sono stati sorpresi all'interno del cortile di un'area in disuso, di proprietà della società Terna, mentre erano intenti ad ammassare cavi di rame che avevano poco prima rubato da una cabina di bassa tensione tranciandoli con una cesoia.
    Complessivamente i carabinieri hanno recuperato materiale per un peso complessivo di circa 150 chili. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie