Escursionista muore di malore in vetta sulle Alpi Biellesi

Inutili i tentativi di rianimazione dei compagni

(ANSA) - BIELLA, 16 SET - Un escursionista è morto a causa di un malore mentre si trovava in vetta al monte Mars, la cima più alta - 2600 metri - delle Alpi Biellesi.
    I tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese sono intervenuti in seguito all'allarme lanciato dai compagni di escursione della vittima che, in attesa dell'arrivo dei soccorsi hanno tentato di salvarlo con le manovre di rianimazione cardiocircolatoria. All'arrivo dell'eliambulanza 118 l'equipe medica ha potuto soltanto constatarne il decesso.
    La salma è stata trasferita a Oropa e consegnata ai Carabinieri per le operazioni di Polizia giudiziaria. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie