Gli attori in biglietteria con il 'Menu della Poesia'

Al Teatro Carignano 25 appuntamenti su un palcoscenico insolito

(ANSA) - TORINO, 13 SET - Poesie, brani di prosa e letteratura 'serviti' dagli attori in un palcoscenico insolito per l'attività teatrale: lo spazio biglietteria. Protagonisti gli attori dell'associazione culturale 'Il Menu della Poesia', tutti i weekend, compatibilmente con le attività di spettacolo, per un totale di 25 appuntamenti fino a dicembre al Teatro Carignano di Torino, grazie all'accordo di Audience Engagement con il Teatro Stabile. L'obiettivo è di allietare l'attesa durate l'acquisto di biglietti e abbonamenti. Gli spettatori potranno scegliere da un ricco menu culturale e ascoltare frammenti di poesia, teatro, letteratura. Il 'Menu della Poesia', progetto attivo da circa 10 anni, nasce, "per promuovere e diffondere e poesia in luoghi non convenzionali per la cultura, in particolar modo legati alla convivialità, con l'intento di nutrire animo e intelletto e contribuire al benessere sociale: una protesta pacifica per smentire chi afferma 'Con la cultura non si mangia'".
    La squadra di artisti cambierà ogni weekend per sorprendere gli spettatori con repertori sempre nuovi.
    L'associazione culturale 'Il Menu della Poesia' è nata nel 2018, sostenuta dal bando 'open lab' della Fondazione Compagnia di San Paolo. E' composta da 24 soci, attrici e attori professionisti della cultura e dello spettacolo dal vivo. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie