Setien: "Vidal mi ha detto che vuole restare al Barca"

Tecnico: "Pjanic un grande. Mi piacerebbe allenare anche Neymar"

(ANSA) - ROMA, 23 MAG - "Sulle questioni personali dei calciatori, e sul loro futuro, non ho alcunché da riferire. Sono concentrato sul mio lavoro e sulle partite che ci restano. Posso solo dire che ho bisogno dell'intera rosa a disposizione, spero che tutti siano in grado di rispondere". Così Quique Setien, in un'intervista rilasciata a BeIN Sports.
    "Vidal? Mi ha detto che vuole restare nel Barcellona - le parole dell'allenatore della squadra blaugrana -. E' un giocatore incredibile, per fisicità e intensità. Pjanic? A me piacciono i calciatori forti e lui è un grande, come lo sono altri che vengono accostati al Barcellona".
    Infine, su Lautaro e Neymar, il tecnico dei catalani spiega che "ci sono almeno quattro attaccanti in giro che possono adattarsi al nostro gioco e l'argentino lo è". "Il brasiliano - sottolinea - mi piacerebbe allenarlo, dopo avere allenato Messi". Infine, Arthur. Va alla Juve? Resta a Barcellona? "Lui ha detto che vuole restare...". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie