Rissa per il cane al ristorante

A Torino intervento della Polizia. Proprietario arrestato

(ANSA) - TORINO, 2 SET - La presenza di un cane, che gironzolava indisturbato tra i tavoli di un ristorante, ha provocato una rissa, che si è conclusa con un arresto e una denuncia. L'episodio risale ad alcune sere fa in corso Vercelli, a Torino. Alle proteste dei clienti, il proprietario del cane, un 49enne con alcuni precedenti per reati specifici, ha reagito brandendo sedie, coltelli, bicchieri. Anche all'arrivo degli agenti delle volanti, chiamati dal titolare del locale, ha avuto una reazione esagerata. L'uomo è stato arrestato per resistenza, minaccia e lesioni a pubblico ufficiale. La compagna, 46 anni, è stata denunciata per gli stessi reati.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie