Google Maps, più dettagliata e inclusiva anche a Roma

Più facile pianificare percorsi, anche per sedie a rotelle

Redazione ANSA ROMA

Google Maps diventa più dettagliata e inclusiva anche a Roma con l'aiuto dell'intelligenza artificiale e la comprensione dei paesaggi urbani di tutto il mondo. Gli utenti potranno vedere dove sono i marciapiedi, le strisce pedonali e le isole pedonali, insieme alla forma e alla larghezza di una strada in pendenza. "Questi dettagli - spiega la società - sono utili perché sempre più persone cercano nuovi modi di muoversi in città a causa della pandemia e in questo modo potranno pianificare maggiormente il proprio percorso". Inoltre, queste informazioni possono aiutare i pedoni a pianificare il percorso più adatto, specialmente quando si usa una sedia a rotelle o un passeggino. La funzionalità delle mappe stradali dettagliate è stata lanciata lo scorso agosto in diverse città del mondo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA