Molise

Sanità: medici Usca anche per Continuità assistenziale

In Distretto sanitario Termoli manca personale Guardia medica

(ANSA) - CAMPOBASSO, 03 AGO - Nel Distretto sanitario di Termoli (Campobasso) c'è una grave carenza di medici di Continuità assistenziale (Ca), "nonostante lo scorrimento della nuova graduatoria in corso e l'assegnazione di ulteriori ore ai medici già incaricati". Si apprende da un documento dell'Azienda sanitaria regionale (Asrem). Per far fronte a questa situazione i vertici dell'Asrem hanno deciso di riconvertire le attività svolte dai medici assegnati alla postazione Usca in modo da consentire al direttore del Distretto di Termoli "di utilizzare i sanitari, previa acquisizione della loro disponibilità, anche per l'organizzazione dei turni di Guardia medica presso le varie sedi di Continuità assistenziali". Il provvedimento, al fine di "garantire ai cittadini molisani un ottimale fruizione dei servizi Usca nonché dell'attività di Guardia medica presso le postazioni afferenti al medesimo Distretto". (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie