Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Maltempo: neve a Sarnano, si preparano le piste

Maltempo: neve a Sarnano, si preparano le piste

Riapre posto polizia Sassottetto-Maddalena

SARNANO, 21 gennaio 2023, 16:46

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Anche Sarnano (Macerata), borgo a ridosso dell'Appennino marchigiano, sotto la neve, con uno strato di almeno 20-25 cm. "Sta nevicando intensamente anche in paese - racconta all'ANSA il sindaco Luca Piergentili -. Gli spazzaneve sono tutti in azione e garantiscono la viabilità, anche per raggiungere la stazione sciistica Sassotetto-Maddalena che aprirà domani". "In quota - aggiunge il sindaco - abbiamo accumuli di 40-60 centimetri e si sta lavorando per battere le piste che si snodano per oltre 16 chilometri". Le precipitazioni nevose dovrebbero continuare per l'intera giornata odierna, stando alle previsioni meteo del Centro Multirischi delle Marche, mentre domani è attesa una tregua. E da oggi riapre, dopo alcuni anni di inattività, il posto di polizia nel comprensorio sciistico, con personale specializzato, formato presso la Scuola di Polizia del Centro Addestramento Alpino di Moena, e abilitato a svolgere il proprio servizio sugli sci e su motoslitte per attività di sicurezza e soccorso in montagna.
    L'esigenza della presenza della Polizia sulle piste espressa dalla comunità è stata subito raccolta dal questore Vincenzo Trombadore e, su suo input, avallata dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza.. Gli agenti saranno facilmente riconoscibili dalle loro tute da sci di colore blu e cremisi, i colori del Corpo, con la scritta "Polizia di Stato" in bianco stampato sulle spalle. Sono operatori di Polizia che durante il restante periodo dell'anno svolgono ordinaria attività d'Istituto in Questura o in altre specialità della Polizia di Stato e che poi, nella stagione invernale, vengono impiegati sulle piste da sci per garantire l'ordine e la sicurezza anche sulla neve.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

Guarda anche

O utilizza