Marche
  • Forfait ditta scuolabus: Mastrovincenzo, giunta responsabile

Forfait ditta scuolabus: Mastrovincenzo, giunta responsabile

Consigliere Pd, già a maggio interrogazione e dubbi su azienda

(ANSA) - ANCONA, 15 SET - "Studenti a piedi, l'avevamo detto ed è accaduto!". Lo scrive in una nota il consigliere regionale del Pd Antonio Mastrovincenzo in merito al forfait all'ultimo minuto di una ditta di trasporti scolastici (Vincenzo Tundo spa) la quale si era aggiudicata il servizio in 17 Comuni marchigiani che ora dovranno correre ai ripari per ovviare al disagio.
    "La Giunta regionale e l'Assessore Castelli in particolare - attacca Mastrovincenzo - sono i responsabili dei gravi disservizi nel trasporto scolastico verificatisi stamattina, primo giorno di scuola. Alcuni Comuni della nostra regione non hanno garantito il trasporto scolastico, affidato con procedura concorsuale dalla Regione Marche, - sottolinea - perché la ditta assegnataria non è stata in grado di organizzare il trasporto".
    "Già nel mese di maggio, decisamente in anticipo all'avvio dell'anno scolastico, - ricorda Mastrovincenzo - con i consiglieri del Gruppo Pd avevo presentato una interrogazione per chiedere alla Giunta se la ditta che poi ha vinto alcuni lotti del trasporto poteva ritenersi soggetto affidabile, dal momento che non pagava regolarmente i propri dipendenti e in alcuni casi era oggetto di procedure di risoluzione dei contratti a causa di gravi inadempienze".
    "Nonostante la nostra denuncia, nulla è accaduto. - lamenta l'esponente dem - E a pagare sono gli studenti e le loro famiglie che si sono visti privare, nel primo giorno di scuola, del diritto al trasporto. L'ennesimo scivolone di questa Giunta regionale totalmente inadeguata". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie