Marche
  • Dante: Francesca2021, 30 appuntamenti tra Romagna e Marche

Dante: Francesca2021, 30 appuntamenti tra Romagna e Marche

Spettacoli e convegni per esaltare la donna, libertà e diritti

(ANSA) - RIMINI, 23 GIU - Nel settimo centenario dalla morte di Dante Alighieri si arricchisce il palinsesto di appuntamenti a lui dedicati con la rassegna Francesca2021 che prevede 30 eventi tra la Romagna e le Marche fino al prossimo inverno.
    Mostre, concerti, seminari, attività didattiche per le scuole e altro. Al centro la figura di Francesca da Rimini esaltata dal Sommo Poeta nell'Inferno. "Francesca - spiegano dal Centro internazionale di studi Francesca da Rimini - sarà protagonista in veste di espressione poetica non solo come creatura dantesca, ma anche come icona del bacio e della fedeltà e come simbolo di libertà e di affermazione di diritti, come l'hanno vissuta e descritta più di duemila artisti romantici d'ogni paese d'Europa e d'America, tra l'Ottocento e il Novecento".
    A promuovere gli eventi, oltre al Centro studi, anche i Comuni di Rimini e Gradara in collaborazione con le Regioni Marche ed Emilia-Romagna e Apt Emilia-Romagna. I vari luoghi saranno collegati alla storia e al mito di Francesca tramite rievocazioni storiche, letterarie e artistiche. Le località scelte sono otto a partire da Rimini, città di Francesca, e Gradara, il castello del mito. Ma anche Santarcangelo di Romagna, prima a proporsi nell'Ottocento come sede del "Bacio"; San Leo, il forte del IV Canto del Purgatorio; Montefiore Conca con la sua rocca malatestiana; Pesaro, che conserva la cronaca più antica che narra l'amore di Paolo e Francesca; Mombaroccio, ultima residenza di Riccardo Zandonai, autore dell'opera lirica Francesca da Rimini scritta da Gabriele D'Annunzio; Mercatello sul Metauro, antico borgo rivolto verso le terre. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie