Test sierologici in due Ao e un Comune

Ancona e Marche N. screening operatori, Comune categorie rischio

(ANSA) - ANCONA, 2 APR - Nelle Marche due Azienda Ospedaliere e un Comune, quello di Terre Roveresche, si apprestano ad avviare campagne di test sierologici sul contagio da coronavirus. Gli Ospedali Riuniti di Ancona (azienda ospedaliero universitaria) sottoporranno circa 3mila addetti del personale sanitario a uno screening per individuare a chi eventualmente fare il tampone per Covid-19 con un nuovo macchinario in grado di processare mille campioni al giorno che arriverà nei prossimi giorni. Gli Ospedali Riuniti intendono effettuare i 3mila screening nel giro di 2-3 giorni e poi ripetere il test ogni dieci giorni. Screening anti covid del personale dipendente per la ricerca di anticorpi anche a Marche Nord dalla prossima settimana presso il laboratorio di analisi la diagnostica sierologica, con test di chemiluminescenza per la ricerca di anticorpi Sars-COV-2. Il Comune di Terre Roveresche (Pesaro Urbino), poco più di 5.000 abitanti, farà test sierologici alle categorie a rischio dai medici ai carabinieri ai volontari.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030



    Modifica consenso Cookie