Sindaci, non vanno a incontro con Crimi

Previsto a Tolentino, lontano da zone più colpite

I sindaci della zona montana maceratese hanno deciso di non prendere parte all'incontro di oggi con il sottosegretario alla ricostruzione, Vito Crimi e con il commissario straordinario Piero Farabollini.
    In una breve nota la comunicazione della scelta: "Non intendiamo rispondere alla convocazione odierna a Tolentino perché lontana dalle zone che, come noto, sono state catastroficamente colpite dal sisma del 2016". La nota è stata sottoscritta dai sindaci di sindaci di Bolognola, Caldarola, Camerino, Castelraimondo, Castelsantangelo sul Nera, Esanatoglia, Fiastra, Muccia, Pievetorina, Valfornace, Serravalle di Chienti, Ussita.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie