Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Attivisti di Ultima Generazione imbrattano 'Il Dito' a Milano

Attivisti di Ultima Generazione imbrattano 'Il Dito' a Milano

L'opera di Cattelan in piazza Affari, 3 persone in Questura

MILANO, 15 gennaio 2023, 17:57

Redazione ANSA

ANSACheck

Imbrattato questa mattina da attivisti di Ultima Generazione Love, la scultura di Maurizio Cattelan nota come 'Il Dito ' davanti al palazzo della Borsa in piazza Affari - RIPRODUZIONE RISERVATA

Imbrattato questa mattina da attivisti di Ultima Generazione Love, la scultura di Maurizio Cattelan nota come  'Il Dito ' davanti al palazzo della Borsa in piazza Affari - RIPRODUZIONE RISERVATA
Imbrattato questa mattina da attivisti di Ultima Generazione Love, la scultura di Maurizio Cattelan nota come 'Il Dito ' davanti al palazzo della Borsa in piazza Affari - RIPRODUZIONE RISERVATA

Alcuni giovani attivisti di 'Ultima Generazione' hanno imbrattato domenica mattina 'Love', la scultura di Maurizio Cattelan comunemente nota come 'Il Dito' che raffigura appunto un dito medio alzato collocata davanti al palazzo della Borsa in piazza Affari a Milano.
    Tre di loro sono stati accompagnati in Questura. Lo ha riferito la Polizia di Stato, intervenuta sul posto, e che ora sta coordinando con l'autorità giudiziaria i provvedimenti da intraprendere. Secondo quanto si è appreso, l'azione è stata messa in atto alle 11 da tre persone, un ragazzo e una ragazza, entrambi 24enni, e da un 39enne, che poi sono stati portai in questura per l'identificazione. L'opera, intitolata 'Love', e posta davanti al palazzo della Borsa di Milano, è stata imbrattata simbolicamente con della vernice lavabile gialla all'altezza del basamento, mentre gli attivisti esponevano uno striscione con la frase 'Stop sussidi fossili' contro le banche italiane che finanziano il sistema energetico attuale. Poi si sono seduti a terra e sono stati portati via di peso dagli agenti delle Volanti intervenuti sul posto. Sul caso indaga la Digos.

L'azione "nonviolenta" e con "vernice lavabile" di stamani a Milano contro il basamento dell'opera di Maurizio Cattelan 'Love', più conosciuta come 'Il Dito', è stata rivendicata con una nota dagli attivisti di Ultima Generazione che l'hanno condotta in una piazza simbolo "dello strapotere finanziario". Gli attivisti hanno esposto uno striscione con la frase "Stop sussidi al fossile" rivolta verso due delle principali banche italiane citando il caso del villaggio di Lutzerath, in Germania, che ha suscitato scalpore internazionale. "Lo facciamo per mandare un messaggio chiaro: questo è un luogo simbolo dell'indifferenza rispetto al collasso climatico ed ecologico, qui si muovono molti soldi che vanno alle industrie del fossile" ha spiegato Leonardo, attivista di Ultima Generazione. "La dimostrazione di queste ingiustizie è oggi sotto i riflettori per lo sgombero in corso in Germania nel villaggio di Lützerath", si legge nel comunicato che ricorda che "RWE, l'industria del carbone che sta ingrandendo i propri siti produttivi nel piccolo paese tedesco, avrebbe ricevuto finanziamenti anche dalle banche italiane. Secondo ReCommon e GreenPeace Italia, infatti, Intesa Sanpaolo ha investito nella società multi-utility RWE, 135 milioni di euro. Anche UniCredit ha sostenuto l'azienda tedesca con 226 milioni di euro nel 2021".

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

Guarda anche

O utilizza