Covid: Fontana, possiamo dire che faremo un'estate da liberi

Governatore, se arriveranno i vaccini per luglio ne saremo fuori

(ANSA) - MILANO, 10 APR - "Quando saremo fuori bisogna chiederlo ai medici, ma questa estate, entro luglio, sempre che arrivino i vaccini, saremo messi in una condizione tale per cui avremo riconquistato praticamente tutte le nostre principali libertà. Siamo nelle condizioni per dire che faremo un'estate da liberi". Lo ha detto il presidente della Regione, Attilio Fontana.
    "Il vaccino è la strada attraverso cui arrivare alla zona bianca. È l'unico mezzo che ci consente di combattere efficacemente il virus, quindi più vaccini facciamo e più ci avviciniamo alla libertà. Abbiamo la potenzialità per superare i 150 mila vaccini al giorno se ci saranno i vaccini", ha aggiunto il governatore. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano



Modifica consenso Cookie