Scialpinista muore travolto da valanga, era operatore 118

Claudio Rossi, 42 anni, lavorava alla centrale di Bergamo

(ANSA) - BERGAMO, 13 GEN - E' morto in ospedale a Bergamo alcune ore dopo il recupero lo scialpinista travolto stamattina da una valanga tra Fuipiano e Brumano, in valle Imagna. Si chiamava Claudio Rossi, aveva 42 anni e abitava a Bonate Sopra. A dare l'allarme era stato un amico che era in escursione assieme a lui. Rossi, sposato e padre di due figli, lavorava alla centrale operativa del 118 di Bergamo ed era un grande appassionato di montagna. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano



      Modifica consenso Cookie