Lombardia

Libri: 'L'isola di plastica' a Milano

Una critica ironica e spietata alla società del consumismo

(ANSA) - MILANO, 24 MAR - Arriva anche a Milano il romanzo "L'isola di plastica" (Alter Ego Edizioni), una critica spietata nei confronti del consumismo della società contemporanea, in cui l'umanità sembra non avere più niente di umano. L'autore Marco Caponera presenterà il libro domenica 26 marzo, alle 18.30, presso Portineria 14, in via Troilo. Dialogherà con l'autore la psicologa e psicoterapeuta Patrizia Frongia.
    "L'isola di plastica" narra, con toni ironici e a tratti comici, di un'isola in cui la spazzatura si ribella a chi l'ha generata: la storia è ambientata nel bel mezzo dell'Oceano Pacifico, in un mondo dove si vive tra i rifiuti galleggianti godendo dei comfort del residence Beautiful Garbage, costruito con pura plastica riciclata. Attraverso i personaggi del romanzo - un trentenne ansioso e mezzo alcolizzato, un Gesù di plastica sboccato, una bambola gonfiabile nevrotica e una coppia gay in crisi - Caponera disegna una realtà a metà tra l'utopia e la distopia capace di far riflettere e sorridere. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano



Modifica consenso Cookie