Garante infanzia a Conte,parli ai bimbi

Faccia una dichiarazione in tv per farli sentire importanti

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte "organizzi al più presto un intervento in televisione rivolto esclusivamente ai bambini" sull'emergenza coronavirus. E' la proposta del garante dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza della Regione Liguria Francesco Lalla. "Sarebbe opportuno un riferimento diretto indirizzato all'infanzia da parte del premier in una dichiarazione televisiva affinché i bambini si sentano considerati e non 'accidentali' alle famiglie perché, in questa profonda e drammatica crisi, devono essere considerati parte rilevante della società italiana. - sottolinea - Bisogna che le istituzioni si occupino di loro e corrano in loro aiuto".
    L'Ufficio del Garante dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza esprime apprezzamento per la recentissima circolare ministeriale sulle uscite con i minori e chiede alla Regione Liguria di impiegare operatori del terzo settore per la tutela dei bambini durante l'emergenza.(ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie