Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Spezia partenza sprint ma Atalanta recupera 2 gol

Spezia partenza sprint ma Atalanta recupera 2 gol

Hojlund e Pasalic rispondono a Gyasi e Nzola, è pari al Picco

LA SPEZIA, 04 gennaio 2023, 18:15

Redazione ANSA

ANSACheck

Soccer: Serie A; Spezia Calcio vs Atalanta BC - RIPRODUZIONE RISERVATA

Soccer: Serie A; Spezia Calcio vs Atalanta BC - RIPRODUZIONE RISERVATA
Soccer: Serie A; Spezia Calcio vs Atalanta BC - RIPRODUZIONE RISERVATA

 L'Atalanta si salva a tempo scaduto sul campo dello Spezia, dopo una partita che per almeno un'ora di gioco era stata a senso unico per i padroni di casa.
    Chiuso in doppio vantaggio il primo tempo con Gyasi e Nzola e vistosi annullare la terza rete dal Var per un fuorigioco millimetrico, i liguri hanno subìto nella ripresa la rimonta degli ospiti in gol con Hojlund e Pasalic .
    Lo Spezia capitalizza subito un inizio di partita intenso con la rete di Gyasi (7'), bravo ad anticipare difensore e portiere su un assist dalla destra di Nzola. Brutta tegola per i padroni di casa al 12', quando Zoet esce su Zapata lanciato in porta, fermando il colombiano ma rimediando anche un violento colpo al ginocchio destro. Il portiere olandese prova a rimanere in campo per un paio di minuti e poi chiama il cambio. Con Dragowski out, tocca al 2002 bosniaco Zovko, alla seconda presenza tra i professionisti, difendere i pali. Dieci minuti dopo anche Zapata chiederà il cambio per le conseguenze dello scontro, al suo posto il 2003 Hojlund.
    L'Atalanta raccoglie angoli in serie, lo Spezia difende e punisce. Al minuto 31 recupero palla a centrocampo da parte di Bourabia che indovina il filtrante per Nzola, bravo a scattare sul filo del fuorigioco e battere Sportiello in uscita. Il Var conferma la posizione regolare. Lo schema si ripete allo scadere del tempo, ma questa volta c'è un intervento prodigioso di Palomino che salva la propria porta.
    Nella ripresa è ancora lo Spezia ad essere pericoloso prima con Bastoni, poi con Nzola. Gasperini prova scuotere il suoi inserendo Muriel, Zappacosta e Pasalic per Lookman, Maehle e Ederson. Neanche il tempo di schierarsi però che la squadra di Gotti segna ancora con Ampadu, ma il Var annulla la rete per fuorigioco di Gyasi che aveva partecipato all'azione.
    Dal possibile 3-0 lo Spezia passa così al 2-1 per la rete di Hojlund bravo a superare Zovko sul primo palo (77'). L'Atalanta ci crede e Gasperini inserisce anche Malinovski per Scalvini. Il più pericoloso però è ancora Hojlund, vicino alla doppietta con un diagonale dalla sinistra che sfiora il palo (85'). Gotti fa rifiatare Ampadu, Nzola chiede il cambio toccandosi una gamba.
    L'assalto finale premia i bergamaschi al secondo di recupero: Malinovskyi butta l'ennesimo pallone in area che arriva in qualche modo a Pasalic, bravo a sorprendere in area piccola tre difensori bianconeri e segnare il pareggio.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

Guarda anche

O utilizza