Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Il direttore di Rai1 Coletta: sarà il festival di tutti

Il direttore di Rai1 Coletta: sarà il festival di tutti

"Show in 5 serate per offrire disimpegno nella consapevolezza"

SANREMO, 31 gennaio 2022, 14:41

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Sanremo 2022 "sarà davvero il festival di tutti, ancora più degli altri anni: ci sarà leggerezza, profondità, ci sarà sempre anche un registro provocatorio, e poi avremo cinque donne importanti, ognuna con il proprio portato". Ne è convinto Stefano Coletta, direttore di Rai1, alla vigilia della 72/a edizione.
    "Sono giunto a Rai1 a pochi giorni dallo scoppio della pandemia, intrattenimento e pandemia sono un ossimoro, ma questo ci ha dato grande tenacia nel gestire e organizzare e ideare ogni dettaglio nel rispetto di un protocollo molto serio - sottolinea Coletta - e quando poi si avvicina risultato di questo lavoro, c'è davvero grande emozione". Il "mandato" è "consegnare uno show in 5 serate che possa andare incontro ai bisogni primari della gente".
    Il direttore di Rai1 sottolinea il lavoro fatto da Amadeus nella selezione musicale, "che raggiunge una maturità davvero significativa". Quest'anno "le canzoni rincorrono la voglia di innamorarci, di liberarci, di incontrarci. Gran parte dei brani segneranno questo tempo difficile che cerca disimpegno pur nella consapevolezza".
    Su tutti, Coletta ringrazia Fiorello, "quando l'ho visto arrivare ho ritrovato il senso della vita che non annoia, il codice dell'imprevedibilità che trasuda talento, generosità".
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza