Liguria
  1. ANSA.it
  2. Liguria
  3. Incendiò cella, detenuto morto dopo tre settimane

Incendiò cella, detenuto morto dopo tre settimane

Intossicato dal fumo, aveva la tubercolosi

(ANSA) - SANREMO, 07 GEN - E' morto all'ospedale Villa Scassi di Genova il detenuto di 39 anni che il 18 dicembre aveva dato fuoco al materasso della sua cella nel carcere di Sanremo.
    L'uomo, magrebino, era stato messo in isolamento perché positivo alla tubercolosi. Per protesta aveva dato fuoco alla cella.
    Erano intervenuti cinque agenti, rimasti lievemente intossicati, per salvarlo.
    Il detenuto era stato trasferito con l'elicottero al Centro grandi ustionati in gravi condizioni. Il fumo inalato e i polmoni compromessi dalla malattia non gli hanno permesso di salvarsi. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    MyWay Autostrade per l'Italia

    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere


    Modifica consenso Cookie