Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Lettera anonima a parroco: prediche più brevi e meno barzellette

Lettera anonima a parroco: prediche più brevi e meno barzellette

SANTO STEFANO AL MARE, 06 gennaio 2022, 13:23

Redazione ANSA

ANSACheck

Lettera anonima contro parroco per prediche trotto lunghe - RIPRODUZIONE RISERVATA

Lettera anonima contro parroco per prediche trotto lunghe - RIPRODUZIONE RISERVATA
Lettera anonima contro parroco per prediche trotto lunghe - RIPRODUZIONE RISERVATA

 "Devi fare le prediche + brevi (max 10 minuti), non mezz'ora!!! E parlare del Signore, non delle barzellette. Capito?". E' questo il contenuto di un biglietto anonimo, recapitato il primo dell'anno (ma la notizia trapela solo ora) a Umberto Toffani, parroco di Santo Stefano al mare, in provincia di Imperia. "Sarà stato qualcuno che ha bevuto troppo, di ritorno dal veglione. L'ho trovato sul tappeto all'ingresso del mio studio, sul lungomare", racconta il sacerdote.
    Ma perché mai ignoti potrebbero rimproverare a un parroco di raccontare barzellette? "Evidentemente, perché per semplificare concetti piuttosto profondi, evitando di utilizzare un linguaggio troppo poetico, uso delle similitudini, anche sotto forma di storielle. Ad ascoltare la messa ci sono pure bambini e persone molto anziane". Don Umberto, tra l'altro, sempre pronto alla battuta è dotato di grande ironia. "Sarà sicuramente qualcuno che ha ascoltato il monito del Papa sulle prediche, che non devono durare più di dieci minuti. Sarà una goliardata", dice il parroco, 80 anni e 55 di sacerdozio, che condanna il gesto della lettera anonima
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza