Superlega: Ballardini "per me il calcio è popolare"

"Il pallone è merito, se nasce progetto si perderebbero valori"

(ANSA) - GENOVA, 20 APR - "Per me il calcio è pop: popolare. Per me il calcio è merito, è solidarietà ed è un bene comune". Davide Ballardini , allenatore del Genoa, commenta così l'idea della SuperLega. "Io sono cresciuto con questi valori e questa mia passione mi ha portato qui e dato ancor più forza nei valori che vi ho appena detto. Per me il calcio è tutto questo.
    Pensare di avere squadre che fanno un campionato per loro conto mi sembra tutto strano. Magari è un discorso da vecchio, vecchio appassionato di calcio che vede il Chievo o il Benevento che vanno a vincere a Torino contro la Juventus o il Verona e il Leicester che vincono i loro campionati. Per me è tutto questo e se nascesse la Superlega la passione e tutti quei valori che vi ho detto verrebbero meno. Lo ripeto, per me calcio è pop. Abbiamo quella cultura lì speriamo di continuare ad averla".
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        MyWay Autostrade per l'Italia
        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie