Coronavirus: Pd, Liguria in Fase 1 per Fond. Gimbe

Qui, in Piemonte, Trentino e Lombardia contagi possono crescere

 "Alla vigilia del 4 maggio i dati dei contagi di coronavirus ci dicono che la Liguria è ancora tra le Regioni in fase 1e il presidente della Regione Giovanni Toti invece di mettere in campo una strategia pensa solo ad attaccare il Governo". Lo denuncia il gruppo del Pd in Consiglio regionale.
    "La Liguria è ancora in piena Fase 1, lo dicono i dati della Fondazione Gimbe che inseriscono la nostra Regione nelle 4 realtà in cui la diffusione del virus è suscettibile di aumento: Piemonte, Lombardia, Trentino e Liguria. Inoltre secondo i dati della Protezione civile, la Liguria è la Regione del Nord che, dal 22 al 28 aprile, ha avuto il più alto incremento di contagi.
    In questo lasso di tempo, il numero dei casi totali dei contagiati è aumentato del 12,3%, a fronte di una media nazionale del7,6%, mentre il Piemonte è al 11,9% e al Lombardia al 7,6%. Il Ministero della Salute stima che nei sette giorni appena trascorsi in Liguria ci siano stati 65 nuovi casi ogni 100 mila abitanti, in Lombardia 64,1, in Piemonte 80,3. Da un lato è la fotografia di un fallimento nella gestione dell'emergenza sanitaria da parte del centrodestra, dall'altro vorremmo sapere cosa pensa di fare Toti, visto che siamo alla vigilia del 4 maggio e che ogni errore in questa fase rischia di farci precipitare nella pandemia". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie