Liguria

Coronavirus: Costa Deliziosa sbarca a Genova, porto finale

Arrivo il 21 aprile. Nessun caso positivo a bordo

Costa Deliziosa, l'unica nave della compagnia italiana ancora in navigazione da gennaio, senza più scali da un mese nonostante l'assenza di casi sospetti di Covid-19, concluderà il giro del mondo a Genova. E' il porto finale dove verranno sbarcati gran parte dei passeggeri e dell'equipaggio. Precedentemente, intorno al 20 aprile, la nave farà tappa a Barcellona dove sbarcheranno i turisti spagnoli a bordo (circa 160). Complessivamente ha 1814 passeggeri di varie nazionalità (uno è sceso a Marsala per problemi di salute) di cui 310 italiani e 898 componenti dell'equipaggio. Inizialmente la crociera doveva concludersi il 26 aprile a Venezia, dove è partita il 5 gennaio.
    L'arrivo della nave da crociera a Genova è previsto la sera del 21 aprile, lì si fermerà e dal giorno dopo comincerà lo sbarco in sicurezza delle persone a bordo. "La situazione sanitaria a bordo non presenta alcun problema per la salute pubblica e nessun caso di Covid-19", dice la compagnia. "Le autorità francesi hanno negato l'autorizzazione alla nave per poter sbarcare gli ospiti francesi e di altre nazionalità limitrofe alla Francia - spiega la compagnia - Pertanto per tutti gli ospiti, Costa Crociere sta provvedendo a organizzare il trasporto presso i Paesi di residenza, nonostante le complessità attuali dovute alle restrizioni ai viaggi imposte a livello globale dai governi per ridurre la diffusione del contagio". La compagnia, conclude la nota, "ringrazia le autorità spagnole, il ministero dei Trasporti italiano e le Capitanerie di porto e tutte le autorità locali per la costruttiva collaborazione avviata negli scorsi giorni per il rientro di Costa Deliziosa, dei suoi ospiti e membri dell'equipaggio". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      MyWay Autostrade per l'Italia

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie