Covid-19: ancora 113 contagi e 20 morti

I positivi sono 2758, i decessi 397, i guariti 377

(ANSA) - GENOVA, 30 MAR - Sono 2758 le persone positive al Covid-19 in Liguria, 113 in più rispetto a ieri. Secondo i dati relativi ai flussi tra Alisa e il ministero, dei positivi totali, 1317 sono gli ospedalizzati (74 più di ieri), di cui 175 in terapia intensiva (9 in più rispetto al giorno precedente), sono al domicilio 1064 persone (30 in più di ieri), clinicamente guariti (ma restano positivi e sono al domicilio) 377 (9 più di ieri). I guariti con 2 test consecutivi negativi sono 60 (8 più di ieri), le persone decedute dall'inizio dell'emergenza sono 397, 20 più di ieri. Le persone in sorveglianza attiva sono 3330 (4 meno di ieri).

"La curva del contagio in Liguria sta rallentando, i numeri ci dicono che come abbiamo già detto da tempo continua la diminuzione dell'aumento dei contagi. In italiano è un ossimoro, ma come ci dicono gli epidemiologi siamo arrivati al plateau, il picco più alto, ci auguriamo che a partire dai prossimi giorni inizi la discesa". Lo dichiara il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti.

"La Regione Liguria oggi ha iniziato i test sierologici 'di massa' anti coronavirus partendo dal personale sanitario, da domani coinvolgeranno il personale e gli ospiti delle rsa, poi i donatori sangue", ha detto Toti.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie