Liguria

Fucile e coltelli sotto giacca,arrestato

E' accusato di porto abusivo e detenzione illegale di armi

(ANSA) - VENTIMIGLIA (IMPERIA), 6 MAR - Un uomo di 48 anni, S.R., trovato in strada con un fucile a canne mozze e tre coltelli a serramanico nascosti sotto la giacca, e dodici cartucce nelle tasche, è stato arrestato dalla polizia a Bordighera. L'uomo è stato fermato dagli agenti del commissariato di Ventimiglia, mentre camminava, nelle vicinanze di casa, in compagnia di un'altra persona risultata estranea ai fatti. In seguito a una perquisizione domiciliare gli agenti hanno trovato altri due fucili e una bottiglia incendiaria, pronta all'uso e con innesco, contenente polvere da sparo, viti e bulloni per aumentarne la potenzialità offensiva. L'uomo dovrà rispondere di porto abusivo e detenzione illegale di armi comuni da sparo alterate e di munizioni. Il pm del tribunale di Imperia ha disposto la custodia cautelare in carcere.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      MyWay Autostrade per l'Italia

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie