Unindustria, Angelo Camilli eletto presidente

E' il nuovo leader degli industriali del Lazio

(ANSA) - ROMA, 30 SET - L'imprenditore Angelo Camilli, classe 1961, fondatore presidente e a.d. della società di consulenza e formazione Consilia, leader in Italia nella consulenza per la salute e sicurezza sui luoghi di lavoro, è il nuovo presidente di Unindustria, l'associazione che nel sistema di Confindustria rappresenta gli industriali del Lazio.
    Camilli è stato eletto oggi dall'assemblea - con oltre il 90% dei voti - dopo la designazione, lo scorso luglio, in consiglio generale. Prende il testimone da Filippo Tortoriello, al termine di un mandato non rinnovabile per statuto, che negli ultimi anni ha guidato una Unindustria protagonista nell'impegno per il rilancio del Lazio e della Capitale e del suo tessuto industriale, focalizzando l'attenzione su temi come il rapporto tra imprese e mondo accademico. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Muoversi a Roma



        Modifica consenso Cookie