Friuli Venezia Giulia

Vaccini: Fvg, dal 3 giugno agende aperte per under 40

Oltre 200 mila persone. Proseguono somministrazioni in aziende

(ANSA) - TRIESTE, 29 MAG - "Da giovedì 3 giugno le agende vaccinali saranno aperte anche agli under 40. Con questa ulteriore estensione della campagna vaccinale, che segue le indicazioni del generale Figliuolo, potranno quindi ricevere il vaccino anti Covid-19 tutte le persone tra 16 compiuti e 39 anni". Lo ha annunciato il vicegovernatore del Friuli Venezia Giulia, Riccardo Riccardi, sottolineando che "in questo modo apriamo ad una platea di circa 270mila persone, delle quali circa 50mila hanno però già ricevuto il vaccino perché rientranti in una delle categorie prioritarie, quindi rimangono da immunizzare circa 220mila persone, che riceveranno i vaccini Pfizer o Moderna".
    La prenotazione della somministrazione - informa la Regione - si può effettuare attraverso il Call center regionale (0434 223522), gli sportelli Cup delle aziende sanitarie, le farmacie abilitate e dalle ore 8 del 3 giugno anche tramite la webapp (vaccinazioni-anticovid19.sanita.fvg.it).
    Parallelamente all'attività delle aziende sanitarie, la prossima settimana proseguiranno anche le vaccinazioni dei lavoratori negli Hub realizzati da Confindustria alla Dacia Arena di Udine e alla Real Asco Park (ex Seleco) di Pordenone in base alla convenzione stipulata con la Regione e le sigle sindacali, ai quali sono stati destinati circa 2mila dosi di vaccini. In questo caso - conclude la Regione - sarà Confindustria, nei prossimi giorni, a fornire indicazioni sulle modalità di prenotazione della somministrazione. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Nuova Europa



        Modifica consenso Cookie