Pasolini: a 45 anni morte Casarsa lo ricorda

Deposto omaggio floreale sulla tomba del poeta e della madre

(ANSA) - CASARSA DELLA DELIZIA, 02 NOV - Nel giorno del 45esimo anniversario della morte di Pier Paolo Pasolini, Casarsa della Delizia (Pordenone), città friulana in cui Pasolini trascorse le estati dell'infanzia e il lungo periodo della guerra, ha ricordato il poeta assassinato il 2 novembre 1975 all'Idroscalo di Ostia.
    Questa mattina nel cimitero cittadino si è tenuta una cerimonia commemorativa promossa dall'amministrazione comunale e dal Centro Studi Pasolini. Le autorità locali hanno deposto un mazzo di fiori sulla tomba del poeta e della madre Susanna Colussi. Nello stesso cimitero è stato restituito alla comunità, dopo un intervento di restauro, il monumento ai partigiani Caduti fra i quali anche Guidalberto, fratello di Pierpaolo, ucciso nell'eccidio di Malga Porzùs. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Nuova Europa



      Modifica consenso Cookie