Friuli Venezia Giulia

Sicurezza: a Trieste controllo polizia anche in bici

Questore presenta nuovo servizio in piazza Unità d'Italia

(ANSA) - TRIESTE, 6 AGO - Stamani il Questore, Giuseppe Petronzi, ha presentato in piazza Unità d'Italia il nuovo servizio di controllo del territorio che si svolgerà con bici mountain bike, progetto innovativo per un controllo più mirato del centro storico e di alcune aree extra-urbane della città.
    Trieste è caratterizzata da un centro con ampie aree pedonali e di aree come il lungomare di Barcola (zona nord) e l'Altipiano carsico (zona est) che, per la loro morfologia, ben si prestano a forme di pattugliamento alternativo ai mezzi motorizzati.
    Tale servizio non sostituisce l'ordinario controllo del territorio, ma ne è complementare e sarà svolto dall'Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico e dai Commissariati di P.S. di Duino- Aurisina e Muggia. Fondamentale è stata la collaborazione con alcune aziende del Triveneto che hanno fornito, tramite erogazioni liberali, la strumentazione tecnica occorrente per la realizzazione dell'attività, ed il sostegno per gli aspetti di natura amministrativa. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Nuova Europa



        Modifica consenso Cookie