Emilia-Romagna

Sogno di una notte di mezza estate Mendelssohn al Baby BoFè

Il 15 giugno alle 19 e alle 21 al Parco del Paleotto

La rassegna di musica classica per bambini dai tre agli 11 anni, Baby BoFè, del Bologna Festival torna il 15 giugno alle 19 e, in replica, alle 21 al Parco del Paleotto con lo spettacolo 'Sogno di una notte di mezza estate' basato sulle musiche di Felix Mendelssohn. Un appuntamento speciale, ispirato alla celebre commedia di William Shakespeare, che trova un'intonata e suggestiva collocazione al bordo dei boschi dei colli bolognesi.
    In un bosco incantato, la notte del solstizio d'estate, tutto può succedere: in compagnia di fate e folletti, tra incantesimi e pozioni magiche, quattro giovani innamorati troveranno finalmente la felicità. Un incontro straordinario tra il grande teatro e alcune delle pagine più belle della letteratura musicale classica, come la famosissima Marcia nuziale. Le melodie scritte da Mendelssohn per la commedia fiabesca shakespeariana verranno eseguite dal Duo Pianistico Ragazzoni (pianoforte a quattro mani) nella versione elaborata dallo stesso compositore tedesco. In scena gli attori della Compagnia Fantateatro diretti da Sandra Bertuzzi. Lo spettacolo, in collaborazione con il centro di produzione culturale Paleotto 11, è realizzato nell'ambito di Bologna Estate. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna



      Modifica consenso Cookie