Maltempo: nel Bolognese allagamenti e frane in Appennino

Piena del fiume Reno passata senza criticità

(ANSA) - BOLOGNA, 23 GEN - Nel Bolognese, sono stati diversi fra la serata di ieri e oggi gli interventi dei Vigili del Fuoco per danni causati dal maltempo, soprattutto in Appennino. A Casalecchio di Reno e Sasso Marconi i pompieri hanno dovuto rimuovere alberi e rami pericolanti dalla sede stradale, a Castiglione dei Pepoli sono intervenuti per un allagamento e uno smottamento a monte della strada provinciale 62: acqua e fango si sono riversati nell'abitato invadendo camminamenti pedonali e scalinate.
    I vigili del Fuoco hanno dato supporto alla popolazione liberando anche le canalizzazioni delle acque reflue ostruite.
    Una frana si è verificata anche nei pressi di Porretta Terme, dove la Polizia Locale ha dovuto chiudere una strada comunale, in località Casa Cardella/Madonna del Ponte.
    I Vigili del Fuoco hanno inoltre partecipato, insieme a Protezione Civile e vigili urbani, al monitoraggio degli argini del fiume Reno nei territori fra Bonconvento e Malacappa, nella 'Bassa' bolognese, dove nel pomeriggio è transitata la piena, senza particolari criticità. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Aeroporto di Bologna



    Modifica consenso Cookie