Emilia-Romagna

A Bologna lo shopping nelle botteghe storiche è anche online

Piattaforma 'Driiin' per acquistare prodotti enogastronomici

Acquistare prodotti enogastronomici nelle botteghe storiche e artigianali di Bologna, contribuendo all'economia dei circuiti locali, ma senza uscire di casa. Nel capoluogo emiliano si può fare grazie a 'Driiin', piattaforma di commercio digitale lanciata da un team di imprenditori con il supporto di Ascom.
    Il funzionamento è semplice: si ordina e si paga la merce sulla pagina web Driiin.com, dove ogni bottega ha una propria 'vetrina' virtuale. I prodotti, venduti agli stessi prezzi del negozio fisico, possono essere consegnati a casa a pagamento, oppure ritirati senza sovrapprezzo nei singoli esercizi ma col vantaggio di trovare la spesa pronta senza dover fare file o affollarsi nei punti vendita.
    La piattaforma, lanciata lo scorso ottobre, ha visto aumentare le botteghe che aderiscono e ha una sezione dedicata agli acquisti di Natale. Alla comodità si aggiunge un risvolto benefico, perché per ogni ordine la piattaforma donerà un euro alla Fondazione Ant Italia Onlus che si occupa di assistenza specialistica domiciliare gratuita ai malati di tumore e di prevenzione oncologica.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna



        Modifica consenso Cookie